top of page

mer 18 gen

|

Cesenatico

Mercoledi 18 Gennaio JAZZ CLUB (Chicco Capiozzo 4et)

Chicco Capiozzo: Batteria Stefano Bedetti : Sax Federico Malaman : Basso Daniele Santimone : Chitarra

I biglietti non sono in vendita
Scopri gli altri eventi
Mercoledi 18 Gennaio JAZZ CLUB           (Chicco Capiozzo 4et)
Mercoledi 18 Gennaio JAZZ CLUB           (Chicco Capiozzo 4et)

Orario & Sede

18 gen 2023, 21:00

Cesenatico, Viale Trento, 68, 47042 Cesenatico FC, Italia

Info sull'evento

Chicco Capiozzo 4 et featuring

Stefano Bedetti & Federico Malaman

Chicco Capiozzo:batteria

Stefano Bedetti:Sax

Federico Malaman . Basso

Daniele Santimone: chitarra

Biografia Chicco Capiozzo:

Molteplici sono le sue collaborazioni con progetti originali e collaborazioni con nomi importanti del panorama internazionale .

Si mette in in luce sin da subito per la diversa concezione di intendere lo strumento, non solo ritmico ma anche melodico, come ci insegna soprattutto la scuola Afro-jazz.

Un batterista versatile che si inserisce nei diversi genetri musicali con personalità e sempre riconoscibile.

Compositore a sua volta ha all’attivo diversi dischi come leader e come session man.

Nel 2002 incide con il progetto Capiozzo& Mecco il primo album solista “Whisky Go Go” ( Irma Records) .

Molti dei brani del disco finiscono in pubblicità e sincronizzazzioni televisive..tra le più importanti  musica alcune puntate del Telefilm Sex & The city .

Il gruppo Capiozzoi Mecco diventa una delle realtà lounge jazz più importanti nella scena internazionale.

Dal 2003 inizia la collaborazione attiva tutt’ora con il grande trombettista Jimmy Owens che lo sceglierà come batterista nei suoi tour europei fino in Siberia, registrando anche l’album Peaceful Walking.

Nel 2005 2006 Registra l’album dei Quintorigo intitolato Quintorigo play Mingus , insieme a Gabriele Mirabassi e Antonello Salis suonanso nei festival italiani jazz più importanti.

Registra per Paolo Simoni il primo album Malatempora esibendosi al premio tenco in diretta Rai .

2012-2013 Incide a Brooklyn due album con il progetto Luca Sapio e Capiozzo & Mecco , vincendo il miglior disco dell’anno italòiano etichette indipendenti e premio Siae .

Si esibiscono in tour in Germania da spalla a Trombone Shorty, Europa Italia da spalla a Sharone Jones e anche con Paul Weller nelle due date italiane a Ferrara e Vigevano.Fanno un tour in Germania a proprio nome e si esibiscono in prima serata tv al famoso programma Harald Smith Show.

Ha calcato prestigiosi palchi di festival internazionali, dal Blue Note di New York  a Pori Jazz festival fino ad Umbria Jazz.

Nel 2015 inizia la collaborazione con Pee Wee Ellis , storico sassofonista di James Brown , padre del Funk e anche compositore di molti brani di Brown come Cold Sweat e The Chicken ( poi resa famosa da Pastorius).

Si esibisce a Vienna , Atene, Croazia , Sligo jazz Festival ( Irlanda), ecc

L’anno seguente suona con Jarrod Lawson ( Cantante pianista vincitore rivelazione new soul 2017) e si esibisce in tour in Norvegia ,

Inghilterra,Croazia ed Italia.

Dal 2019 al 2022 è batterista di Mario Biondi esibendosi in più di 25 stati diversi , Da Cuba fino all’Armenia.

Con Biondi incide anche l’album “Dare” e il singolo dell’album “ Romantic”.

Nel 2019 intanto fonda con Leo Caligiuri ed Ares Tavolazzi il progetto “ Three Generations che dopo numerosi concerti insieme a Stefano Di Battista , Enrico Rava, Fkavio Boltro ed Emanuele Cisi, incide il primo album che esce a proprio nome nel 2021 .

Con questo progetto si esibiscono in numerosi concerti in festival importanti.. il disco viene accolto positivamente dalla critica italiana con articoli sui Giornali più importanti di musica (come Progressive) e con un’intervista su TG com 24.

Christian Figlio del grandissimo Giulio Capiozzo batterista degli AREA  apprende dal padre come per emulazione l’amore per la musica ed in particolare per la batteria.

Christian ha registrato e si è esibito in tour con Jimmy Owens, Pee Wee Ellis, Enrico Rava, Tony Scott, Antonio Faraò,Jarrod Lawson, Mario Biondi, Luca Sapio, Sherman Hirbie, Gigi Cifarelli, Marco Tamburini, Thomas Brenneck,Cheryl Porter, Trilok Gurtu, Michel Supnick, Tony Scott, Bruce Forman,ha collaborato con Tullio De Piscopo, Alex Baroni, Ernesttico Rodriguez, , Karl Potter, Patrizio Fariselli, Ares Tavolazzi, Michele Calgaro, Randy Bersen, Tanya Michelle, Gianni Giudici, Mauro Pagani, Andrea Mingardi, Mark Harris, Sim,ona Bencini ( dirotta su Cuba)La Drummeria (con Ellade Bandini, Paolo Pellegatti)….

Stefano Bedetti

Uno dei migliori Sassofonisti italiani a livello internazionale.

Inizia lla sua carriera con Giulio Capiozzo a soli 19 anni.

Nella sua carriera collabora in tour e registra con : Marco Tamburini(2004) ,Billy Hart Cameron Brow,Chucho Valdez( Cuba),Fabrizio Bosso

​Nel 2009 si trasferisce a New York dove inizia a suonare in pianta stabile nel quartetto di

Billy Hart,George Cables, Tony Scott, Billy Hart, Antonio Sanchez, Cameron Brown, Dave Stryker, Billy Drummond, Barry Altschul, Ed Howard, George Garzone, Victor Lewis, Lenny White, John P

atitucci, Adam Nussbaum, John Riley.

Gianni Basso, Dado Moroni, Marco Tamburini, Giulio Capiozzo, Antonio Farao, Paolo Dalla Porta

, Roberto Gatto, Dario De Idda, Fabrizio Bosso,Enrico Rava, Flavio Boltro e molti altri.

FEDERICO MALAMAN

Bassista, contrabbassista e arrangiatore Federico Malaman si è

diplomato in contrabbasso nel 2000 presso il Conservatorio di

Musica E. Dall’Abaco di Verona.

Giovanissimo, ha iniziato a lavorare come bassista e

arrangiatore in importanti programmi televisivi italiani RAI

con la Big Band di Paolo Belli: "Ballando con le stelle",

“Telethon”,” Torno Sabato”.

Successivamente, ha accompagnato in tour artisti italiani

acclamati come Mario Biondi, Elio e le Storie Tese, Antonella

Ruggiero, Paolo Belli.

Forte di una straordinaria versatilità, Federico è riuscito ad

affermarsi come session man apprezzato e richiesto. Allo stesso

tempo, ha guadagnato autorevolezza come virtuoso di

riferimento del basso elettrico nella più attuale scena jazz-

fusion-progressive internazionale.

Musicista creativo e instancabile, Federico continua a essere

diviso tra dischi e studio di registrazione, Festival e rassegne e

internazionali, programmi TV e fiere internazionali di musica.

Assolutamente di rilievo la popolarità di Federico sul Web:

grazie al suo stupefacente virtuosismo, unito ad un’innata

simpatia e capacità comunicativa, è diventato una vera star,

imponendosi come didatta di spicco e musicista tra i più seguiti.

Nel suo viaggio musicale Federico ha avuto avuto l'onore di

suonare, tra i tanti, con George Benson, Solomon Burke, Wilson

Pickett, Al Jarreau, Kid Creole, Zucchero, Lucio Dalla, Ron,

Renato Zero, Claudio Baglioni, Gianni Morandi, Giorgia, Gianna

Nannini, Fabio Concato, Marcus Miller, Virgil Donati, Victor

Wooten, Billy F. Gibbons (ZZ Top), Jean-Paul "Bluey" Maunick

(Incognito), Stefano Bollani, Paolo Fresu, Stef Burns, Andrea

Braido, Ada Rovatti.

Condividi questo evento

bottom of page